La sezione staccata di Quattropani, su iniziativa delle insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria, ha intrapreso un lungo viaggio che ha accompagnato i nostri ragazzi nel mondo degli alimenti ed alla riscoperta della cucina tradizionale eoliana.
Il progetto "Antichi sapori eoliani" è stato avviato con attività didattiche ed il supporto delle sempre presenti famiglie, è continuato con il Carnevale dei Sapori per concludersi il 25 maggio 2007 con una serata all'insegna della gastronomia tipica. Ospiti d'onore gli esperti dell'Assessorato Regionale Agricolture e Foreste, venuti a Lipari con il camper multimediale per presentare la campagna sulla sicurezza alimentare “Mangiare sano, mangiare sicuro”.
Nella giornata del 26 presso la sala convegni dell'Hotel Filadelfia di Lipari, incontro con gli operatori del settore agroalimentare e gli studenti di Lipari. Interessanti le relazioni degli esperti dr. Lino Ferrantello e Vito Lo Greco, sulle fattorie didattiche e la tutela della viticoltura eroica.
Di notevole interesse la raccolta etnoantropologica presentata dallo storico prof. Bartolo Cannistrà e realizzata dai ragazzi della media.
 
 
Antichi sapori eoliani
pepato.JPG
fichi.india.JPG
palazzosport.JPG
capperina.JPG
Milena.JPG
fico.india.JPG
provola.JPG
arancia.JPG
caciocavallo.JPG
carretto.JPG
carretto.JPG
carretto.JPG
museo.contadino.JPG
museo.contadino.JPG
Carmelita.JPG
Giuseppe.JPG
Felice.JPG
G&F.JPG
Ferrantello.JPG
maschere.JPG
mangiare.JPG
Cannistrà.JPG
antichi.sapori.JPG
cannoli.JPG
26maggio.JPG
26maggio.JPG
Natoli.JPG