Niky Frascisco, per la prima volta l’ho sentito nominare dal prof. Stefano Gorla (1999), responsabile del MPI per il progetto “La Scuola in Ospedale” e per i progetti europei (Net days Europe). Mi chiedeva se il sistema che utilizzavamo per la didattica a distanza con le scuole di Stromboli e Panarea poteva essere replicato per Niky, che si apprestava a vivere in  barca. Conosciuti i genitori (Niky e la mamma Paola sono venuti a Lipari per un periodo nel mese di novembre 2000) ed apprese le motivazioni (gravi ed irrisolvibili) mi occupavo di sviluppare un sistema didattico che permettesse il trasferimento delle lezioni ed il contatto con i suoi pari. Le tecnologie, su mie specifiche, sono state messe a punto da Telecom Italia e Inmarsat, la parte video sostenuta dalla Aethra di Ancona.
 
Il Consorzio Scuole Isole Minori Italiane ha curato per il primo anno:
 Formazione a distanza ed in presenza
 Accoglienza ed animazione (nei porti delle isole minori toccate dalla goletta)
 Sostegno e visibilità al progetto
 Collegamento con le Amministrazioni Locali (nei porti delle isole minori toccate dalla goletta)
 
Nel 2002 l’I.C. Lipari 1, nella persona della maestra Daniela Vincenzi, attraverso il sistema Vega Pro dell’Aethra e una linea ISDN concessa dal Comune di Lipari, inizia le lezioni a distanza per preparare Niky all’esame di idoneità alla classe seconda.  Il 24 maggio 2003 il varo della goletta “Walkirie”. nel viaggio verso le Eolie fa tappa ad Ancona dove la famiglia incontra Giulio Viezzoli presidente dell’Aethra, alle isole Tremiti si fermano per portare in dono a Morwen Paglino (unica alunna di S. Domino) un computer. In agosto arrivano alle Eolie e da settembre viene seguito dall’equipe della dirigente scolastica Giusi Buccola, della Direzione Didattica di Partanna Mondello. Le maestre  Donatella Lo Bosco, Ida Corbo, Laura Mancino e Roberta Basile lo seguono sino alla quinta. Un importante risultato è il riconoscimento e la certificazione della formazione a distanza da parte del Ministero dell’Istruzione, Niky è stato considerato presente  in classe ed ha ottenuto la “pagella”. E’ il primo caso in Italia!
Un grande contributo lo si deve al lavoro di Roberto Cuccia, Chiara Giorgianni (Assessore Provinciale Pari Opportunità di Messina) e all’indimenticabile Ciro Iacullo.
Dal prossimo anno scolastico (2007-2008) la sua formazione sarà seguita dalla S.M.S. “Biagio Siciliano” di Capaci, nel frattempo la maestra Donatella è diventata professoressa d’italiano e continuerà ad accompagnarlo nel suo percorso scolastico.
Il progetto “Marinando” (MARettimo IN Ambiente di appreNDimento Online) supportato dall’INDIRE, oltre che per la Scuola di Marettimo, sarà aperto a Niky Frascisco ed alle Scuole di Alicudi e Vulcano in quanto pluriclassi in isole minori.  
Continuerò a scrivere sul progetto...
Una Scuola per Niky
Walkirye nuda
vestita
in fondo
in giardino
...la stoffa c’è
con papà Paolo
ritratto di famiglia
Cabina di Niky
fad Daniela e Niky
Niky e Daniela Vincenzi
a Stromboli
con lo zio Bruno
W la Guardia di Finanza
Niky e Maura
Iacullo, Giorgianni e Cuccia
a Lipari con mamma Paola
Le maestre la dirigente Buccola ed io
il Direttore Di Stefano e Niky
Niky promosso
pagella V elementare
walkirye